Design logo Lorto
Logo Lorto per i menu

Lorto

Il logo de Lorto nasce per racchiudere e comunicare i valori dell’enoteca romana: il rispetto per l’uomo e per il territorio attraverso una cucina circolare e sostenibile.

Le radici, reali e intellettuali, affondano nella tradizione contadina. Forme e colori parlano in maniera diretta e semplice, autentica, com’è il lavoro di chi coltiva la terra scandito dal tempo dalle stagioni e dalla instabilità delle intemperie.

Si vuole sintetizzare l’idea di una realtà che coinvolge il territorio in cui opera e ne osserva il lavoro etico e i ritmi cadenzati di produzione della natura, verso cui si ritorna nell’assordante velocità del presente.

Forme e spazi

Il nome è inscritto in un cerchio, rimando all’economia circolare.

La scritta Lorto si dirama e si espande nella metà superiore del cerchio da radici che, partendo proprio dalla “r” centrale, affondano nella parte inferiore dell’area della circonferenza. Un’indicazione chiara alla tradizione contadina gastronomica.

I colori

Nelle sue declinazioni colorate il logo continua a comunicare in maniera vivace e diretta le sezioni della gastronomia de Lorto: il verde per la cucina fatta di verdure, ortaggi e legumi; color terra per le specialità di carne; il blu per i piatti di mare.

Font

Il font scrabby looking demo conferisce leggerezza e al contempo rimanda nella forma, più libera e irregolare ma vigorosa, al lavoro della terra e ai suoi frutti.