Inviato da Chiara Macchiarulo il Lun, 05/23/2016 - 12:19

Sabato 28 maggio, la Scuola Internazionale Carlo Pisacane ospiterà, dalle 10 a mezzanotte, Taste de World, Festa Internazionale per musica, cibo e persone.

L'obiettivo di Taste de World è ambizioso e bello: creare aggregazione in un quartiere complesso e animato da differenze socio-culturali anche profonde, partendo dal cibo, forse il collante sociale più universale. L'evento nasce da un'idea tanto semplice quanto efficace: l'importanza sociale e culturale della convivialità, e il grande valore di condivisione che sedersi alla stessa tavola porta con sé.

Con questo spirito, Taste de World darà spazio a 10 cucine da 10 nazioni, in versione street food di qualità, per una giornata all'insegna del dialogo e dell'integrazione, nel multietnico quartiere romano di Torpignattara. Avete mai provato le specialità della cucina romnì, o di quella curda? Probabilmente no. Sabato 28 maggio potrete averne un assaggio grazie rispettivamente alle Gipsy Queens e al Centro Ararat, per citare solo due delle realtà ospiti dell'evento.

Taste de Wold non è solo cibo: nel corso della giornata sarà possibile prendere parte a laboratoriletture animate, assistere a spettacoli e concerti di artisti provenienti da tutto il mondo, nonché farsi un giro tra le bancarelle di un "mercato fuori mercato, dove gli oggetti condensano storie", come si legge nel programmo completo, che trovate qui.

Articoli correlati

Instagramers a colazione
Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che è instagrammabile
Loveat - Venezia - 2-4 dicembre 2016
Dal 2 al 4 dicembre a Venezia, cibo e turismo si incontrano a LovEat, il primo Salone delle eccellenze agroalimentari ed enogastronomiche italiane e internazionali e del turismo esperienziale.
Settimana della Filiera Certa
La filiera corta è buona, ma se è certa è anche meglio: nella settimana dal 15 al 21 maggio, a Roma ci sarà la Settimana della Filiera Certa, un'iniziativa promossa da Yelp.