Inviato da Maria Silvia Sanna il Lun, 03/02/2015 - 10:10

Il social eating diventa ancora più social quando sposa una buona causa: per il mese di marzo Gnammo ha messo in pentola la rassegna #100cenE per raccogliere fondi da destinare al Programma Italia di Emergency. L'operazione foodraising è scattata ieri a Palermo, dove con l'evento gratuito Un brunch per Emergency ha avuto inizio l'iniziativa di beneficienza, che continuerà a suon di tavole imbandite in tutta Italia. 

Come funziona? Sul sito di Gnammo trovate una pagina dedicata alle cene (ma anche i pranzi, i brunch, gli aperitivi e qualche merenda) che devolveranno parte dei ricavi alla ONG italiana. Per partecipare basta prenotare il proprio posto a tavola in uno di questi eventi. Se invece siete interessati ad apparecchiare la solidarietà nelle vostre case, basta creare un evento e scrivere nella sua descrizione che volete devolvere parte dell'incasso a Emergency. Per chi vuole, c'è la possibilità di richiedere la presenza di uno special guest: un volontario dell'associazione che racconterà agli altri ospiti le attività di Emergency. 

Emergency: programma Italia

Che cos'è il Programma Italia? Come credo sappiate, Emergency è una ONG italiana, che nasce per offrire cure mediche alle vittime di guerra e della povertà: dal 1994 a oggi, l'associazione ha già curato sei milioni di persone in sedici Paesi. Inclusa l'Italia. Diamo spesso per scontato il diritto alla cura garantito dal nostro sistema sanitario - almeno finché non si trasforma in malasanità - ma esistono anche sul nostro territorio migranti, stranieri e poveri che vivono ai margini della società e non riescono a goderne. Per questo anche Emergency interviene con il Programma Italia dove c'è più bisogno: tra i migranti da Palermo a Marghera, nelle carceri e in generale dove si presentano situazioni di disagio sociale. 

Quindi sotto con il foodraising, per tutto il mese di marzo la solidarietà passa dalla forchetta.

Articoli correlati

Food Bunker
Dall'analisi alla strategia, dai social network alle digital PR: il nostro lavoro per la presentazione alla stampa e al pubblico di una scuola di cucina davvero speciale.
Instagramers a colazione
Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che è instagrammabile
Loveat - Venezia - 2-4 dicembre 2016
Dal 2 al 4 dicembre a Venezia, cibo e turismo si incontrano a LovEat, il primo Salone delle eccellenze agroalimentari ed enogastronomiche italiane e internazionali e del turismo esperienziale.