Logo design L'altra domenica con immagine di sfondo
Logo design L'altra domenica con sfondo nero
Logo design L'altra domenica colorato con sfondo nero
Logo design L'altra domenica con sfondo colorato
Logo design L'altra domenica multicolor
Icone L'Altra Domenica

L'altra Domenica

L’Altra Domenica è il mercato domenicale della Città dell’Altra Economia: più che una serie di eventi, è un luogo da vivere per famiglie e bambini. Al suo interno trovano spazio il Biomercato di AIAB Lazio, due mercati artigiani, il Car Boot Market, il Garage Sale Kids e molte altre iniziative, tutte nel segno della sostenibilità.

L’Altra Domenica è animata da numerose attività e laboratori creativi per adulti e bambini. Non manca il cibo di qualità offerto dal Cafè Boario e da alcuni selezionatissimi food truck. 

NAMING, LOGO DESIGN E IMMAGINE COORDINATA

Il brief era chiaro: attraverso il nome e l’immagine del mercato domenicale della Città dell’Altra Economia, bisognava esprimerne i valori e comunicare in maniera diretta e vivace con il target dell’evento. L’obiettivo era quello di parlare di un mercato improntato sulla sostenibilità e sui valori dell’altra economia, aperto a tutti, ma pensato soprattutto per i bambini e per le loro famiglie. Un’occasione per divertirsi, ma anche per mangiare bene e sano e per avvicinarsi a una serie di temi importanti come l’agricoltura biologica, la mobilità sostenibile, il riuso dei materiali. 

Abbiamo scelto il nome L’Altra Domenica perché suggerisce l’idea di un’alternativa rispetto alle altre proposte della Capitale, ma soprattutto rispetto ai modelli di divertimento improntati sul consumo usa e getta. Inoltre, il nome stesso contiene un richiamo alla Città dell’Altra Economia, che organizza, promuove e coordina gli eventi. 

Il logo, realizzato dal graphic designer Alessandro La Rosa, ne esprime i valori e anticipa i contenuti: il verde, un colore riposante che trasmette sicurezza, racconta di un ambiente aperto e di una cultura sostenibile, messi in evidenza anche dalla piccola foglia che chiude la prima riga; la scelta dell’handtyping e il piccolo palloncino svolazzante si rivolgono direttamente ai bambini e alle loro famiglie; il frutto con cui il testo di chiude si collega all’offerta di cibo sano e biologico. 

Insieme al logo è stato realizzato un set di otto icone che rappresentano in modo modulare l’offerta di ciascuna domenica. Logo e icone sono stati declinati in una serie di visual adatti ai social media per la promozione dell’iniziativa su Facebook, su Twitter, sul blog della Città dell’Altra Economia e attraverso la newsletter. 

A completamento del servizio, abbiamo offerto il nostro supporto per la realizzazione e ottimizzazione di una campagna Facebook Ads allo scopo di comunicare L’Altra Domenica al suo target di riferimento e garantire l’affluenza.