Inviato da Maria Silvia Sanna il Mar, 07/30/2013 - 09:31

Da quando, nel 1984, Ronald Reagan ha proclamato il National Ice Cream Month, gli statunitensi festeggiano questa singolare ricorrenza per tutto luglio e in particolar modo la terza domenica del mese. Per l'occasione la Baskin-Robbins, la più grande catena al mondo di gelaterie, ha commissionato allo studioso Alan Hirsch, fondatore della Smell & Taste Treatment and Research Foundation, una ricerca per determinare i risvolti psicologici delle preferenze in fatto di gelati. In altre parole, il gusto che scegliete più spesso è una spia della vostra personalità

Ed ecco alcuni degli identikit dei golosi amanti del gelato:

  • Vaniglia: impulsivo, facilmente suggestionabile e idealista.
  • Cioccolato: drammatico, vivace, affascinante, seducente e... credulone!
  • Fragola: tollerante, fedele e introverso.
  • Menta e scaglie di cioccolato: polemico, sobrio e cauto.
  • Crema con cookies al cioccolato: ambizioso, competitivo e visionario.
  • Praline e crema: affettuoso, altruista e riservato.
  • Caffé: scrupoloso, coscienzioso e perfezionista.
  • Stracciatella: generoso, competente e arrivista.
  • Frutta mista: analitico, risolutivo e pessimista.
  • Cioccolato e nocciole: aggressivo, coinvolgente e attento. 

Non so quanto questa ricerca possa essere considerata affidabile dal punto di vista metodologico, ma la prossima volta che qualcuno mi inviterà a mangiare un gelato fuori, non potrò fare a meno di pensarci. E non oso chiedermi quali caratteristiche possano avere le persone che gustano con piacere il gelato al wasabi e agli altri nove gusti "estremi" elencati dal magazine Mother Nature Network! ;)

Al di là delle battute e anche dell'aspetto scientifico, lo studio della Baskin-Robbins si rivela un modo creativo per fare branding tramite la produzione di una notizia sfiziosa, fresca e leggera, esattamente come un gelato. Oltre che nel comunicato stampa che potete scaricare dal sito, lo studio è riassunto anche in una infografica brandizzata, che sintetizza tramite pochi aggettivi gli abbinamenti tra gelato e personalità: tu che gusto sei?

Articoli correlati

Food chatbot
Su Facebook Messenger sbarcano i chatbot. Abbiamo selezionato per voi qualche interessante applicazione nel food&beverage di questa novità futuristica.
Feed Your Mind
Dopo l'EXPO di Milano, Feed Your Mind sbarca nella Capitale il percorso interattivo per bambini promosso da Nestlè per scoprire i perché del cibo.
EcceItalia da Eataly
Dal primo marzo e fino al 31 dicembre, al secondo piano di Eataly Roma trovate una porta d'accesso ai Borghi più belli d'Italia, dove cibo e cultura formano un binomio indissolubile.